FINESTRE SUL MONDO DELLA DANZA AL CONCORDI

La Florence Dance Company sarà domenica 28 marzo alle 21.15 al teatro dei Concordi di Campiglia marittima nell’ambito della stagione musicale con «Windows».

«Windows» è una finestra sui lavori recenti della Florence Dance Company, una finestra interna, attraverso la quale si intravedono espressioni e stati d’animo diversi dei protagonisti danzatori in scena, ma allo stesso tempo una finestra esterna che apre su diversi stili coreografici, musicali e di ambientazione.

Un programma misto, dunque, che offre al pubblico un dinamico assaggio di balletti dall’attuale repertorio: In Violin Blossom di Marga Nativo, la coreografa si ispira alla freschezza del concerto per violino di Bach per dipingere il momento più bello della gioventù per quattro fanciulle. Sull’affascinante musiche di Russo, Camizasca e Mettalica, Raffaele Marinari propone un’intrigante melange coreografico in chiave modern jazz che si aspira ad un’aria mediterranea musicale e emotiva. Prosegue un balletto di stile neoclassico della coreografa americana Karole Armitage sulla musica contemporanea “Mishima” di Philip Glass, una composizione lirica che per la sua semplicità e il suo stile sobrio, trasmette la bellezza nel quotidiano mistero della vita.

Conclude il lavoro corale di impatto coinvolgente, sia musicale che coreografico, di Marga Nativo sulle note di Vangelis in un duello metaforico fra i due elementi opposti nel “Il Mito dell’Acqua e del Fuoco”.
Le coreografie sono di Marga Nativo, Raffaele Marinari, Karole Armitage. I danzatori: Valentina Baldacci, Benedetta Francini, Mila Grazzini, Alessandra Di Prete, Serena Ferrone, Matteo Ruggero, Raffaele Marinari, Egle Pranzini, Nicoletta Tinti.

Prenotazioni e informazioni presso il botteghino del teatro: tel 0565.837028. Il prezzo del biglietto è di 12,50 euro e 10 euro i ridotti cui hanno diritto tra gli altri gli abbonati alla stagione teatrale.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 27.3.2004. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO MANCA AL TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON LA CEVITAL DI ISSAD REBRAB?

    Se non viene rescisso il contratto, o rinnovato l'accordo di programma, dal 1° luglio Rebrab non avrà più vincoli con lo Stato italiano, diventerà "Padrone" a tutti gli effetti, e potrà disporre delle sue società e del personale in queste assunto come meglio crederà. Questo avverrà
    3 mesi, 16 giorni, 16 ore, 37 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it