PIOMBINO: VECCHIONI IL 25 MARZO AL METROPOLITAN

Suonerà al Teatro Metropolitan di Piombino il 25 Marzo Roberto Vecchioni con il suo nuovo tour che segue l’uscita, lo scorso 6 febbraio, del nuovo album Rotary Club of Malindi, ventisei tappe per proporre dal vivo parte dei nuovi brani e ripercorrere i successi di una carriera artistica lunga trent’ anni.

Lo spettacolo si apre con Le lettere d’amore, una canzone che vuole essere una bandiera di verità e semplicità ma anche un annuncio, una dichiarazione di intenti «perchè – dice Vecchioni – non si può certo dire che di lettere d’amore nella mia carriera non ne abbia scritte. Ogni canzone è una lettera d’amore, per me, per una persona cara, per chi ascolta».

In realtà sono tante, vecchie e nuove, le lettere d’amore che Vecchioni canta in questo nuovo tour. Sono le canzoni di Rotary Club of Malindi l’album legato a un momento particolare della vita del cantautore, a una crisi risolta grazie a un viaggio in Africa che ha restituito significato alla vita, alle cose del mondo e ai sentimenti poi espressi, con nuova intensità e consapevolezza, nelle musiche e nei testi dell’album.

«Capitano a tutti battute d’arresto o inversioni di marcia – spiega Vecchioni – capita di sostare a una fermata intermedia. Poi l’importante è riprendere la strada con rinnovato entusiasmo, più grandi o più piccoli, che poi vuol dire ancora più vicino alle persone e ai loro sentimenti».

I prezzi dei biglietti:

1º settore poltronissima posto non numerato euro 30,00 + 2 di prevendita, 2º settore poltrona posto non numerato euro 27,00 + 2 di prevendita, 3º settore tribuna posto non numerato euro 24,00 + 2 di prevendita.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 19.3.2004. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO MANCA AL TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON LA CEVITAL DI ISSAD REBRAB?

    Se non viene rescisso il contratto, o rinnovato l'accordo di programma, dal 1° luglio Rebrab non avrà più vincoli con lo Stato italiano, diventerà "Padrone" a tutti gli effetti, e potrà disporre delle sue società e del personale in queste assunto come meglio crederà. Questo avverrà
    3 mesi, 19 giorni, 4 ore, 52 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it