UN «LUPO PELOSO DEL PELOPONNESO» AL CONCORDI

La stagione di teatro per i ragazzi del Teatro dei Concordi di Campiglia M.ma presenterà il prossimo mercoledì 31 marzo alle ore 16.30 una storia di Andrea Mancini, “Il lupo peloso del Peloponneso”.

La storia del lupo peloso del Peloponneso, inizia con una bambina che legge la fiaba di Cappuccetto Rosso e incontra, proprio come la protagonista di questo vecchio racconto, un lupo che si ritrova a fare uno strano viaggio cercando di cambiare la brutta fine che di solito fanno i suoi simili nelle storie. Per sapere come va a finire, bisogna andare al teatro e godersi questo fantastico spettacolo interpretato da Luana Cabibbo e Sabrina Colio, con le elaborazioni musicali di Riccardo Peppoloni, i costumi di Mariangela Carpenzano e Liana Spatafora, Taylor’s & C. e le scene di Zuma Chiartosini e Enrico Vezzi.

Il prezzo del biglietto è di solo 4 Euro e ingresso gratuito per gli insegnanti. Per acquistare o prenotare i biglietti basta recarsi al teatro dei Concordi i giorni di lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9.30 alle 12.30 oppure il giorno dello spettacolo da un’ora prima dell’inizio.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 17.3.2004. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO MANCA AL TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON LA CEVITAL DI ISSAD REBRAB?

    Se non viene rescisso il contratto, o rinnovato l'accordo di programma, dal 1° luglio Rebrab non avrà più vincoli con lo Stato italiano, diventerà "Padrone" a tutti gli effetti, e potrà disporre delle sue società e del personale in queste assunto come meglio crederà. Questo avverrà
    3 mesi, 16 giorni, 13 ore, 19 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it