EQUINOZIO DI PRIMAVERA NELLE OASI WWF

L’equinozio di primavera segna il passaggio della natura al nuovo anno, il
giorno e la notte si equivalgono e da qui il giorno comincerà a sopravanzare
la notte.

E’ un momento carico di nuove energie in cui cerchiamo di ritrovare la
nostra giusta collocazione nel ciclo vitale della Natura, in sintonìa con i
suoi abitanti, piante ed animali, e gli elementi che ne dettano i ritmi.
I nuovi arrivi di migratori dalla lontana Africa ci aiuteranno a comprendere
il ripetersi di fenomeni naturali vecchi quanto il mondo.

Per riscoprirlo insieme, le Oasi WWF Rifugio Faunistico Padule di Bolgheri
(Castagneto Carducci) e l’Oasi WWF Palude Orti-Bottagone (Piombino)
organizzano per domenica 21 marzo 2004, la Giornata dell’equinozio di primavera, con quattro visite guidate nell’arco dell’intera giornata:
alle ore 9,00 –
11,00 – 14,00 – 16,00.

Non è necessaria la prenotazione, ma è richiesta la massima puntualità.

Per INFO: E.mail: alcedo@etruscan.li.it – Cell. 329.8315712

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 4.3.2004. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata quella di vero inizio della crisi economica di Piombino. Da allora sono passati solo
    5 mesi, 14 giorni, 8 ore, 9 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it