VENTURINA: LA BIBLIOTECA CRESCE E PREMIA I LETTORI

Alla biblioteca comunale Renato Fucini di Venturina le statistiche confermano la tendenza degli ultimi anni: si prendono in prestito più libri e sono aumentati anche gli utenti, 144 i nuovi frequentatori che hanno aperto una scheda di prestito presso il servizio di Venturina, 24 in più rispetto allo scorso anno.

In totale si sono rivolte alla biblioteca 3.790 persone nei 288 giorni di apertura del servizio dell’anno 2003, ovvero 403 in più rispetto al 2002. In prestito sono stati dati 2.732 testi (266 più dell’anno precedente) e sono stati consegnati per la consultazione 2.089 libri (653 in più).

Quest’anno inoltre, com’è consuetudine dal 1998, la biblioteca assegnato il Premio di Lettura, premiando i lettori più assidui del 2003, calcolando il periodo che va dal 30 Dicembre 2002 al 30 Dicembre 2003.
Sono risultate vincitrici Matilde Scali, per la fascia riguardante i ragazzi dai 6 ai 15 anni, con 69 volumi letti e Elena Bugelli, per la fascia riguardante gli adulti, dai 16 anni in poi, con 56 volumi letti.

Il premio, che consiste in due buoni acquisto-libri di € 50,00 ciascuno, è assegnato ai più assidui frequentatori della Biblioteca, individuati sulla base del numero dei libri presi in prestito e rilevati dalle schede di ciascun lettore.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 20.1.2004. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO MANCA AL TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON LA CEVITAL DI ISSAD REBRAB?

    Se non viene rescisso il contratto, o rinnovato l'accordo di programma, dal 1° luglio Rebrab non avrà più vincoli con lo Stato italiano, diventerà "Padrone" a tutti gli effetti, e potrà disporre delle sue società e del personale in queste assunto come meglio crederà. Questo avverrà
    3 mesi, 16 giorni, 22 ore, 14 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it