GLI APPUNTAMENTI DEL 2004 ALLA BIBLIOTECA DI VENTURINA

La Biblioteca Comunale di Campiglia “Renato Fucini”, che ha sede a Venturina in via della Fiera, ha varato il progetto di promozione della lettura per il 2004.

La biblioteca si propone come luogo del piacere del leggere, ed il nuovo programma è stato stilato sulla base della positiva esperienza dello scorso anno, nel quale si è tenuto un ciclo di incontri con gli autori sul tema «la lettura e i cinque sensi», al quale è stato abbinato anche un fortunato concorso per aspiranti scrittori (a breve la biblioteca pubblicherà un opuscolo che raccoglie tutti i racconti presentanti dai partecipanti, oltre venti alunni della scuola media).

Il programma si articola relativamente alla parte che si rivolge alla fascia scolastica in un “Progetto di lettura” in collaborazione con le scuole elementari (visite in biblioteca, proposte di lettura con animazioni) e in un “Concorso per aspiranti scrittori”, seconda edizione rivolta agli studenti delle scuole medie.
Per tutte le fasce di utenti i filoni individuati sono gli “Incontri con gli autori” e i “Laboratori del gusto”. I primi prevedono un percorso letterario itinerante con libri, assaggi ed eventi abbinati alla gastronomia, alla musica, alla satira, alla poesia. I secondi invece si concentreranno su un evento dedicato alla cioccolata, con libri sull’argomento e con assaggi proposti da maestri cioccolatieri.

Tutti gli eventi si svolgeranno nella Biblioteca e nella Saletta Comunale.
Tra pochi giorni inoltre saranno noti i vincitori del “Premio di lettura” premio che ogni anno viene riservato agli utenti della biblioteca. Un premio viene assegnato al lettore adulto e l’altro al lettore giovane che hanno letto il maggior numero di libri durante l’anno appena concluso.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 3.1.2004. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO MANCA AL TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON LA CEVITAL DI ISSAD REBRAB?

    Se non viene rescisso il contratto, o rinnovato l'accordo di programma, dal 1° luglio Rebrab non avrà più vincoli con lo Stato italiano, diventerà "Padrone" a tutti gli effetti, e potrà disporre delle sue società e del personale in queste assunto come meglio crederà. Questo avverrà
    3 mesi, 16 giorni, 16 ore, 31 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it