«GLUTEN FREE»: UN CORSO PER AIUTARE I CELIACI

«Gluten Free» è il primo corso di formazione per addetti alla ristorazione che si pone come obbiettivo quello di aiutare i celiaci, fornendo informazioni specifiche per la corretta preparazione e distribuzione di cibi non conteneti glutine.

La celiachia è la sindrome da malassorbimento indotta dall’ingestione di cibi contenenti glutine, in individui privi degli enzimi per la digestione di tale complesso proteico, che si trova nelle cariossidi dei cereali e nei semi di alcune leguminose.

Non poter assumere determinati alimenti, seguire una dieta particolare, non poter mangiare in un ristorate o in una pizzeria, rappresenta un ostacolo per il celiaco che soffre dell’intolleranza al glutine, come lo è uno scalino per un disabile.

Promosso dal Circondario e realizzato dalla Siderfor e dalla Cna, con il sostegno di numerosi enti e associazioni, il percorso formativo prevede sette corsi di dodici ore, per quindici partecipanti ciascuno, e sarà riservato a persone occupate nel settore della ristorazione collettiva.

Le ore di ogni corso saranno così ripartite: 4 ore di esposizione medico scietifica della patologia; 3 ore di esposizione tecnica; 3 ore di esposizione pratica; 2 ore di igiene e salute.

Per informazioni ed iscrizioni rivolgersi alla Siderfor Via Unità d’Italia 105 – Piombino (LI).

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 18.12.2003. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO MANCA AL TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON LA CEVITAL DI ISSAD REBRAB?

    Se non viene rescisso il contratto, o rinnovato l'accordo di programma, dal 1° luglio Rebrab non avrà più vincoli con lo Stato italiano, diventerà "Padrone" a tutti gli effetti, e potrà disporre delle sue società e del personale in queste assunto come meglio crederà. Questo avverrà
    3 mesi, 16 giorni, 16 ore, 32 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it