«KAOS» PRESENTATO A PIOMBINO MARTEDI 9 DICEMBRE

“Kaos” è il libro di esordio di Keti Bozzo, giovane autrice piombinese scoperta dalle Edizioni Il Foglio. Il volume è una raccolta di liriche e di brevi prose poetiche che si inserisce nella collana “Voci della Maremma” diretta da Maurizio Maggioni.

Più che una raccolta di poesie questo libro è la storia di percorso personale ma di certo estendibile a molte persone che si trovano a vivere nel nostro tempo: un percorso alla ricerca della felicita. L’autrice rifiuta questa parola nel senso che le viene oggi comunemente dato e che tende a identificarla con il possesso e con la futilità. Non fa parte dell’idea di felicità espressa dall’autrice la felicità delle paillettes e dei lustrini, dei quiz miliardari alla tv, quella delle veline, della chirurgia plastica dell’ultimo modello di auto o dell’ultimo tipo di merendina farcita per la colazione.

La felicità che si insegue in questo percorso è un’altra che non ha niente a che vedere con quello che ci viene sempre proposto come tale: è una felicità materiale, nel senso di vera, reale, tangibile e non futile e passeggera. “Kaos” è una raccolta dai tanti riferimenti poetici, dalla critica al consumismo di Pasolini alla poesia esistenziale di Caproni e Montale, dal simbolismo alla poesia visuale, molte le poesia d’amore squisitamente omosessuale unico conforto al male di vivere. Un libro ricco di stili e di contenuti scritto da un’autrice alla ricerca di un’identità.


“Kaos” verrà presentato ufficialmente martedì 9 dicembre alle ore 18 presso la Saletta Rossa del Comune di Piombino. Saranno presenti Gordiano Lupi e Maurizio Maggioni per la casa editrice.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 8.12.2003. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO MANCA AL TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON LA CEVITAL DI ISSAD REBRAB?

    Se non viene rescisso il contratto, o rinnovato l'accordo di programma, dal 1° luglio Rebrab non avrà più vincoli con lo Stato italiano, diventerà "Padrone" a tutti gli effetti, e potrà disporre delle sue società e del personale in queste assunto come meglio crederà. Questo avverrà
    3 mesi, 19 giorni, 23 ore, 10 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it