PRESTO L’IGP PER CARCIOFO E SPINACIO VIOLETTO

Nell’ambito della promozione dello sviluppo rurale, il Circondario della Val di Cornia sta lavorando per ottenere il marchio Igp (indicazione geografica protetta) per due importanti prodotti orticoli della zona: lo spinacio ed il carciofo violetto.

Nei giorni scorsi si è insediato, presso il Circondario della Val di Cornia, il comitato tecnico-scientifico che supporterà i produttori nella richiesta del marchio, e
l’obiettivo è quello di dare una visibilità maggiore a due prodotti di spicco della nostra agricoltura, salvaguardandone la qualità e le peculiarità produttive ed organolettiche, attraverso un marchio che possa contraddistinguerli sul mercato, accrescerne il valore e garantire i consumatori.

Il comitato tecnico-scientifico è composto da esperti nominati da Circondario, Provincia di Livorno, associazioni agricole, Comuni della Val di Cornia, Cooperativa Terre dell’Etruria e Consorzio Radici, ed il suo ruolo è quello di supervisione, indirizzo e supporto tecnico nella stesura della relazione storica ed agronomica dei due prodotti, nell’interpretazione ed elaborazione dei dati emersi dalle eventuali analisi chimico-fisiche e della futura stesura del disciplinare di produzione.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 5.12.2003. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata quella di vero inizio della crisi economica di Piombino. Da allora sono passati solo
    5 mesi, 12 giorni, 20 ore, 31 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it