CONVEGNO SU NAPOLEONE BONAPARTE IN VAL DI CORNIA

Si terrà a Suvereto sabato 6 dicembre alle ore 9,30, presso il Museo d’Arte Sacra un convegno dal titolo “Napoleone in Val di Cornia. Vicende e testimonianze dell’età napoleonica”.

L’iniziativa, organizzata dall’Ente Valorizzazione e l’Amministrazione Comunale di Suvereto con il contributo della Provincia di Livorno, prende in considerazione la situazione politico-sociale e artistica della Toscana Occidentale durante il periodo della dominazione francese, ponendo particolare attenzione ai casi della Val di Cornia e della Maremma.

Come tutti i territori toccati dal regime napoleonico, anche in questa parte di Toscana si realizzarono interventi significativi nel tessuto urbano a gloria e memoria della nuova Sovrana Elisa Bonaparte, sorella di Napoleone e Principessa di Lucca e Piombino,e della famiglia imperiale francese.

La progettazione di nuovi edifici, la parziale demolizione dei vecchi e l’adattamento di alcuni, le decorazioni effettuate nei nuovi interventi architettonici saranno tra gli argomenti protagonisti di questo convegno.

Dopo l’apertura dei lavori, curata da Rossano Pazzagli Sindaco di Suvereto e da Claudio Fronteera Presidente della Provincia di Livorno, seguiranno gli interventi di Leonardo Rombai dell’Università di Firenze, di Ivan Tognarini dell’Università di Siena, di Angelo Nesti, di Giuliana Biagioli dell’Università di Pisa, di Maria Teresa Lazzarini della Soprintendenza di Pisa e di Leonardo Petri della Parchi Val di Cornia spa; le conclusioni del convegno saranno fatte dal professor Stuart Woolf, storico inglese dell’Università di Venezia, autore di significativi studi sul periodo napoleonico, tra cui il volume Napoleone e l’Europa pubblicato in Italia dall’editore Laterza.

Nel pomeriggio, alle ore 15, la Parchi Val di Cornia curerà una visita guidata nel parco di Montioni,dove il villaggio minerario voluto da Elisa Bonaparte presenta ancora significative testimoniane legate alla politica culturale della Principessa, detta la Baciocca.

Il convegno rientra nell’ambito della 36^ Sagra di Suvereto.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 3.12.2003. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO MANCA AL TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON LA CEVITAL DI ISSAD REBRAB?

    Se non viene rescisso il contratto, o rinnovato l'accordo di programma, dal 1° luglio Rebrab non avrà più vincoli con lo Stato italiano, diventerà "Padrone" a tutti gli effetti, e potrà disporre delle sue società e del personale in queste assunto come meglio crederà. Questo avverrà
    3 mesi, 16 giorni, 22 ore, 17 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it