TORNA A RIUNIRSI LA CONFERENZA DI AREA SULLA SCUOLA E LA FORMAZIONE

PIOMBINO – Torna a riunirsi la “Conferenza di area sulla scuola e la formazione” di cui fanno parte il Circondario, i Comuni, le scuole del territorio (dalle elementari alle superiori), le associazioni di categoria, i sindacati. L’appuntamento è per martedì 25 novembre 2003, alle ore 15,30, nella sala consiliare del Comune di Piombino.

Due i temi che verranno discussi alla presenza dei comitati dei genitori attivi in Val di Cornia, dei dirigenti scolastici e di tutti coloro che hanno a cuore il futuro della scuola pubblica: la programmazione della rete scolastica anno 2004/2005 e la presentazione di una indagine sulla scuola attuata in Val di Cornia nel corso di quest’anno con l’obiettivo di iniziare un monitoraggio continuo sulle iscrizioni alle scuole superiori e sulle “fughe” verso altri istituti superiori delle Province di Grosseto e Livorno.

Dalla “Conferenza di area sulla scuola e la formazione” dovranno scaturire delle indicazioni sul futuro degli istituti superiori e sulla necessità di rivedere la rete scolastica.
Non mancheranno anche i riferimenti alla riforma Moratti che avrà delle ripercussioni anche a livello locale e che già fa discutere tanto all’interno di ogni singola scuola.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 22.11.2003. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO MANCA AL TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON LA CEVITAL DI ISSAD REBRAB?

    Se non viene rescisso il contratto, o rinnovato l'accordo di programma, dal 1° luglio Rebrab non avrà più vincoli con lo Stato italiano, diventerà "Padrone" a tutti gli effetti, e potrà disporre delle sue società e del personale in queste assunto come meglio crederà. Questo avverrà
    3 mesi, 18 giorni, 1 ora, 40 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it