SUCCESSO DI TRE PIOMBINESI AL ”BERTELLI” DI PONTEDERA

Ottimi risultati ottenuti da tre giovani scrittori piombinesi alla sedicesima edizione del Concorso Letterario Nazionale Giovanile “Roberto Bertelli”, organizzato a Pontedera dal Cicolo Culturale Identità, e riservato agli studenti delle scuole elementari, medie e superiori di tutta Italia.

Il premio ha riscontrato un’elevatissima partecipazione con 2471 elaborati presentati, suddivisi in sei sezioni per un totale di 1723 partecipanti. Comprensibile la difficoltà da parte della giuria nello stabilire precise graduatorie di merito in una enorme quantità di lavori giudicati da loro stessi di pregevole fattura.

I tre piccoli scrittori, che al momento dell’iscrizione al concorso frequentavano la classe terza e quinta della scuola elementare “Perticale” di Piombino, si sono distinti nella narrativa e poesia ottenendo pregevoli risultati.
Virginia Passetti si è classificata al primo posto nella narrativa con il racconto “Il sogno uscito dal cassetto” mentre la sorella Irene Passetti, sempre nella narrativa, ha ottenuto l’ottavo posto con il racconto “Storia di Dodò e Fiorellino”.

Matteo Della Vecchia, invece, si è classificato al terzo posto nella sezione della poesia con la lirica “Il fiore”. Inoltre, è stato assegnato il diploma d’onore e francobollo d’argento all’insegnate di Matteo ed Irene, Claudia Frati Bini.
Grande la soddisfazione dei giovani autori che già precedentemente si sono distinti in altri premi letterari.

Alla cerimonia di premiazione, svoltasi presso il Circolo culturale “Piaggio”, oltre ad un’enorme pubblico perlopiù giovanile, erano presenti il sindaco di Pontedera Paolo Marconcini, il vescovo di Volterra Bertelli la giuria esaminatrice e gli organizzatori.

Sempre nella medesima giornata altri due piombinesi si sono distinti alla 17° edizione del Concorso Letterario Internazionale dedicato a Giovanni Gronchi, presidente della Repubblica e illustre cittadino di Pontedera. Nella sezione dedicata alla narrativa adulti Giovanni Braschi si è classificato al sesto posto con il racconto “Primo giorno di scuola”, mentre Maria Grazia Braschi ha ottenuto il premio speciale della giuria con il racconto a soggetto storico “La lettera”.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 22.11.2003. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata quella di vero inizio della crisi economica di Piombino. Da allora sono passati solo
    5 mesi, 11 giorni, 0 ore, 27 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it