GIOVANI A CONFRONTO CON HENRY MARGARON A PIOMBINO

Lunedì 17 dalle ore 10.30 presso la sala convegni (ex Ilva) in via Piave a Piombino, si terrà un incontro dal titolo: «Conoscere e farsi conoscere, essere giovani in una società che cambia» a cura di Henry Margaron psichiatra e psicoterapeuta che terrà il dialogo con il pubblico.

L’incontro, organizzato della commissione per le pari opportunità del comune di Piombino, è una prosecuzione del progetto di dialogo sulle problematiche giovanili, con particolare attenzione a quelle femminili, su cui sono già intervenuti altri psicologhi come Paolo Crepet e Rita Roberto.
L’incontro è anche un’occasione di autoorientamento per gli studenti e per i genitori degli istituti superiori di Piombino.

IL PROGRAMMA:

Ore 10.30 saluto di Franco Fedi presidente del consiglio comunale di Piombino e a seguire la presentazione dell’iniziativa a cura di Raffaella Biagioli presidente della commissione pari opportunità.

Dialogo con il pubblico Henry Margaron, fino alle ore 13.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 8.11.2003. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata quella di vero inizio della crisi economica di Piombino. Da allora sono passati solo
    5 mesi, 12 giorni, 14 ore, 37 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it