IL 27 E IL 28 GRATIS NEI PARCHI DELLA VAL DI CORNIA

Nell’ambito dell’iniziativa del Dipartimento delle Politiche Formative dei Beni Culturali della Regione Toscana “Castelli e Fortificazioni 2003”, e in occasione delle “Giornate europee del Patrimonio 2003” dedicate al tema Frequentando il passato: luoghi, cose, segni, sono previsti INGRESSI LIBERI e VISITE GUIDATE GRATUITE nel Parco archeologico di Baratti e Populonia, nel Parco archeominerario di San Silvestro, nel Museo archeologico del territorio di Populonia a Piombino e a Palazzo Pretorio a Campiglia Marittima.

I visitatori potranno ammirare le celebri necropoli etrusche nel Parco archeologico di Baratti e Populonia, l’unica città etrusca costruita in prossimità del mare, e scoprire uno dei principali centri europei per la storia della tecnologia metallurgica e mineraria: il Parco archominerario di San Silvestro.

Il museo, invece, permetterà di conoscere, attraverso suggestive ricostruzioni del paesaggio e degli ambienti antichi, la storia del territorio dalla preistoria fino ai giorni nostri.

Informazioni:

Parco archeologico di Baratti e Populonia : 0565/29002
Parco archeominerario di San Silvestro e Palazzo Pretorio: 0565/838680
Museo archeologico del territorio di Populonia: 0565/221646

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 23.9.2003. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO MANCA AL TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON LA CEVITAL DI ISSAD REBRAB?

    Se non viene rescisso il contratto, o rinnovato l'accordo di programma, dal 1° luglio Rebrab non avrà più vincoli con lo Stato italiano, diventerà "Padrone" a tutti gli effetti, e potrà disporre delle sue società e del personale in queste assunto come meglio crederà. Questo avverrà
    3 mesi, 18 giorni, 16 ore, 23 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it