MAGO MERLINO NELLA MINIERA PER FAR RIDERE GRANDI E PICCINI

Il 31 luglio tornerà ad intrattenere grandi e piccini nel Parco archeominerario di San Silvestro, il Mago Merlino.

Un nuovo appuntamento con le animazioni teatrali per bambini di Federico Guerri è previsto infatti per giovedì sera, quando andrà in scena, nella suggestiva Galleria del Temperino, “Merlino al Temperino”.

In “Merlino al Temperino”, il mago leggendario è pronto ad incontrare i bambini che lo andranno a trovare, a raccontargli la storia della miniera e i tempi in cui Re Artù andò a far visita alla Rocca di San Silvestro, a far vedere qualche incantesimo, a far ridere tutti con la sua smemoratezza e sbadatezza tipica del mago anziano – eh, i secoli cominciano a farsi sentire!
Ma soprattutto a “reclutare” i bambini e renderli protagonisti di un’avventura.

Ogni mago ha bisogno di cavalieri che lo proteggano. Dei cavalieri senza paura che, in nome della giustizia, siano pronti a combattere ogni ingiustizia e a lottare in nome del Bene, della pace, della libertà…

Orario spettacoli: 21.00 – 21.50 – 22.40
E’ consigliata la prenotazione: tel. 0565 838680

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 29.7.2003. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata quella di vero inizio della crisi economica di Piombino. Da allora sono passati solo
    5 mesi, 12 giorni, 20 ore, 22 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it