PARTE VENERDI LA ZONA PEDONALE A SUVERETO

Da venerdi 4 luglio a domenica 14 settembre parte la zona pedonale (zona blu) nelle Vie Roma e Matteotti dalle 18 alle 23 di ogni giorno fino a settembre.

Il provvedimento ha lo scopo di favorire la frequentazione del centro storico di Suvereto dal punto di vista sociale commerciale e turistico,
Con l’istituzione della zona blu le due vie più centrali di Suvereto, potranno così essere utilizzate come passeggiata, luogo d’incontro e di vita sociale, ospitare le manifestazioni previste dal ricco calendario estivo messo a punto in collaborazione con l’Ente Valorizzazione e le varie associazioni.

Il via alla decisione finale è stato dato dopo l’assemblea pubblica promossa dal sindaco.
Nel resto del centro storico restano valide le disposizioni della Zona a traffico limitato già in vigore. Intanto per affrontare i vari problemi di traffico e di rumori segnalati dai cittadini è stato rafforzato il servizio di vigilanza.

Il Comune ha infatti assunto per il periodo estivo due nuovi vigili, di cui uno part-time, che affiancheranno i due agenti di ruolo e renderanno possibile coprire un maggior numero di ore nell’arco della giornata.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 2.7.2003. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata quella di vero inizio della crisi economica di Piombino. Da allora sono passati solo
    5 mesi, 10 giorni, 11 ore, 14 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it