MINERALI ALLA FIERA DI VENTURINA DAL 13 AL 15 GIUGNO

Il Mineral Club Italiano di Milano presieduto da Alfredo Ferri organizza nei padiglioni della Ce.Val.Co a Venturina, “Gem – Mineral – Fossil Show della Costa Etrusca” mostra scambio di minerali, pietre preziose, gemme, gioielleria, fossili e conchiglie.

La mostra patrocinata dal Comune di Campiglia Marittima aprirà battenti il prossimo venerdì 13 giugno alle 14,30 fino alle 19,00 e il fine settimana, sabato 14 e domenica 15 l’orario d’apertura sarà dalle 9,30 del mattino alle 23.00 il sabato e alle 19,00 la domenica. L’ingresso è gratuito.

La manifestazione sarà un’occasione d’incontro molto importante per gli appassionati, dato che il decadere dell’attività mineraria in Italia, ha creato ai collezionisti notevoli difficoltà nel completare le proprie collezioni. Ma sarà anche una occasione d’oro, per affacciarsi sul mondo infinito delle pietre. Infinito certamente, visto che, lo sviluppo tecnologico e la ricerca ampliano costantemente il numero di minerali catalogati.

Così nella fiera di Venturina non solo si potranno ammirare le fantastiche forme del quarzo o i colori della tormalina, avranno il proprio spazio di conoscenza i minerali nuovi rinvenuti in Toscana, con nomi che sillabandoli pian piano hanno il sapore della nostra terra, come il caso della campiglialite o l’elbaite oppure la tuscanite.

Durante la rassegna sarà possibile far analizzare le proprie pietre oppure riportarle, se necessario, al loro originario splendore, grazie ad una speciale macchina di lavaggio ad acqua ad altissima pressione che unisce in sé delicatezza ed alta capacità pulente.
Tra gli espositori che hanno già dato conferma ci saranno 5 o 6 stranieri, provenienti tra l’altro dal Marocco e dalla Russia.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 11.6.2003. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO MANCA AL TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON LA CEVITAL DI ISSAD REBRAB?

    Se non viene rescisso il contratto, o rinnovato l'accordo di programma, dal 1° luglio Rebrab non avrà più vincoli con lo Stato italiano, diventerà "Padrone" a tutti gli effetti, e potrà disporre delle sue società e del personale in queste assunto come meglio crederà. Questo avverrà
    3 mesi, 16 giorni, 22 ore, 23 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it