EDUCAZIONE FISICA: L’ESPERIENZA DI SAN VINCENZO

Il Comune di San Vincenzo e l’Istituto Scolastico Comprensivo organizzano per domani giovedi 5 giugno, alle ore 17 presso l’Aula Magna della Scuola Media di San Vincenzo, in via T. Speri 1, un incontro pubblico con insegnanti e genitori, dedicato al bilancio del progetto Educazione Fisica.

L’iniziativa, finanziata dal Comune, si è svolta per 5 mesi con gli alunni delle scuole elementari che, assistiti dai professori Fabio Giomi e Federica Neri, hanno praticato, per due volte alla settimana, l’educazione fisica nella palestra scolastica.

Una pratica non classicamente sportiva o competitiva, ma che ha utilizzato gli strumenti classici della “ginnastica” (acquistati per l’occasione) per far muovere in modo appropriato i bambini e in maniera adeguata alla loro struttura fisica.
L’idea del progetto è nata dall’Istituto Duchenne di Firenze (Scuola Nazionale di Educazione Fisica), il cui direttore Marco Pecchiali sarà uno dei relatori dell’incontro di domani.

Insieme a Pecchioli e ai due insegnanti Giomi e Neri, interverranno la Dirigente scolastica Donatella Toninelli, l’assessore comunale Paolo Corzani e Biagina Petreccia, cooridnatrice Educazione Fisica del Provveditorato di Livorno.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 4.6.2003. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    14 mesi, 24 giorni, 18 ore, 32 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it