SAN VINCENZO: IL PROGRAMMA DELLA FESTA DELLA PALAMITA

La cittadina turistica di San Vincenzo non può dimenticare le sue origini di antico borgo di pescatori dove la pesca, ed in particolare del pesce azzurro, era la risorsa principale per vivere.

Il programma della due giorni in compagnia della Palamita prevede:

Sabato 17 maggio
– ore 9,00 – 12.00 Spiaggia davanti alla Torre di San Vincenzo Incontro con ragazzi delle scuole elementari e medie: come si pesca in mare con la canna. Info 0565-707273

– ore 10,30 –18,30 Galleria del negozio Coop Toscana Lazio di San Vincenzo “Stuzzichini di palamita e pesce azzurro proposti da Bar di San Vincenzo”, diffusione di materiale informativo, distribuzione di schede legate al Concorso per la raccolta di ricette e trattamenti tradizionali del pesce azzurro, a cura della Sezione Soci della Coop Toscana Lazio di San Vincenzo-Venturina

– ore 20,30
Ristorante “La Perla”, via della Meloria n. 1 Presentazione della manifestazione con cena aperta al pubblico. Menù con i temi della Palamita e pesce azzurro e abbinamenti con i vini delle D.O.C. della “Costa degli Etruschi” e olio extravergine di oliva di San Vincenzo. Con la collaborazione di Slow food e la partecipazione del Dott. Maurizio Dell’Agnello consulente Coop, esperto di alimentazione ittica. Prenotazione obbligatoria entro il 16/5 – Tel. 0565 702113 – Euro 35,00

Domenica 18 maggio
– ore 16,00 Giardino della Torre Laboratorio del gusto, a cura di Slow Food e con la collaborazione del Consorzio Strade del Vino “Costa degli Etruschi”

Degustazione di piatti a base di palamita e pesce azzurro proposti dai ristoranti di San Vincenzo che aderiscono alla manifestazione, in abbinamento con vini delle D.O.C. della “Costa degli Etruschi”

– ore 16,00 Piazza Vittorio Veneto Stands con esposizione e vendita di prodotti agricoli tipici biologici locali, di olio extravergine di oliva di San Vincenzo e di pesce azzurro fresco
In apposito stand presentazione del Presidio Slow food della Palamita dell’Arcipelago Toscano ed esposizione e vendita di Palamita conservata in vari modi

– ore 17 e 18,30 Piazza Vittorio Veneto Degustazione guidata di olio extravergine di oliva (gratuita) a cura di Olivicoltori Toscani Associati .

Sarà ospite il Presidio Slow food della Bottarga di Orbetello, e il Comune di Trequanda (Siena) avrà uno spazio con prodotti tipici delle colline senesi .
Saranno presenti le Poste Italiane con un annullo speciale dedicato alla manifestazione.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 17.5.2003. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO MANCA AL TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON LA CEVITAL DI ISSAD REBRAB?

    Se non viene rescisso il contratto, o rinnovato l'accordo di programma, dal 1° luglio Rebrab non avrà più vincoli con lo Stato italiano, diventerà "Padrone" a tutti gli effetti, e potrà disporre delle sue società e del personale in queste assunto come meglio crederà. Questo avverrà
    3 mesi, 23 giorni, 9 ore, 6 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it