“FAHRENHEIT 451”: IL 14 MAGGIOIL PRIMO FILM

Entra nel vivo il progetto Fahrenheit 451. Il libro, la Scienza, che l’assessorato alla Cultura sta curando per ribadire l’importanza della lettura e per rilanciare il ruolo della Biblioteca Civica Falesiana.

“Cervello e coscienza” è il suggestivo titolo della prossima conferenza che, prevista per il 16 maggio, è stata posticipata a sabato 17 maggio su richiesta di uno dei relatori: Edoardo Boncinelli (Biologo Genetista, Direttore della Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati di Trieste), Fabrizio Desideri (Filosofo, Università di Firenze), Giouseppe Vitello (Fisico, Dipartimento di Fisica E.R.Caianiello e Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Università di Salerno).
L’appuntamento è alla Biblioteca Civica Falesiana di via Cavour, alle ore 17.

IL 14 maggio inizia, inoltre, la rassegna cinematografica Il film, la Scienza curata da Fabio
Canessa, con la proiezione della pellicola “Fahrenheit 451” di E.Truffaut.
Biblioteca Civica Falesiana, ore 21 – ingresso gratuito

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 14.5.2003. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata quella di vero inizio della crisi economica di Piombino. Da allora sono passati solo
    5 mesi, 13 giorni, 6 ore, 12 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it