CONTRIBUTI ALLE MAMME E ALLE FAMIGLIE

Le regole, gli importi e le scadenze per richiedere l’assegno di maternità e per il nucleo familiare.

Sono confermati anche per quest’anno i benefici economici previsti a sostegno della maternità e dei nuclei familiari con tre o più figli minori. I contributi sono erogati dall’INPS, ma la domanda deve essere presentata al Comune di residenza. Questi i principali requisiti richiesti e l’entità massima degli assegni in vigore per il 2003, comunicati dall’ISTAT nella Gazzetta Ufficiale n.58 dell’11 marzo scorso. Per avere informazioni più dettagliate, ricevere i moduli e consegnare le domande, gli interessati possono rivolgersi all’Ufficio per gli Affari Sociali.

ASSEGNO MENSILE PER NUCLEO FAMILIARE
I cittadini italiani e comunitari con tre o più figli di età inferiore a 18 anni possono chiedere un contributo economico mensile. L’importo dell’assegno (13 mensilità) è determinato in relazione al reddito ed alla composizione della famiglia: nella misura intera, corrisponde a 113,23 euro (per il 2003, il valore ISE per nuclei familiari con 5 componenti è pari a 20.382,05 euro).
La domanda deve essere presentata entro il 31 gennaio 2004

ASSEGNO DI MATERNITA’
Le cittadine italiane, comunitarie e extracomunitarie (purché in possesso della carta di soggiorno), che non usufruiscono del trattamento previdenziale di maternità, possono chiedere un contributo economico per un periodo di 5 mesi. L’assegno viene concesso in base al reddito: l’importo nella misura intera è di 271,56 euro (con limite ISE, per il 2003 e per nuclei di tre componenti, pari a 28.308,42 euro). Gli interessati sono informati di questa opportunità anche dal Comune, al momento della denuncia di nascita, o con lettera inviata per posta.
La domanda deve essere presentata entro 6 mesi dalla data del parto.

PER INFORMAZIONI:
Comune di Piombino – Ufficio per gli Affari sociali
tel.0565.63287
e-mail: affarisociali@comune.piombino.li.it

orario di apertura al pubblico:
lunedì e venerdì ore 10-13,15; mercoledì ore 10-13,15/15,15-17,30

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 17.4.2003. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    11 mesi, 20 giorni, 13 ore, 35 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it