GIANCARLO FULCERI ESPONE TRE GRANDI OPERE AL CASTELLO DI PIOMBINO

Una straordinaria abilità ritrattistica, unita ad una minuziosa ricercatezza formale e stilistica, sono le caratteristiche peculiari della colta pittura di Giancarlo Fulceri.

Artista straordinariamente dotato eppure praticamente sconosciuto nel panorama professionistico, il piombinese Giancarlo Fulceri per scelta personale non ha mai esposto pubblicamente le sue numerosissime opere. Almeno fino ad oggi.

Per incarico dell’amministrazione comunale, infatti, Fulceri ha realizzato tre grandi tavole a soggetto religioso (crocifissione, deposizione e ascensione di Cristo), che saranno esposte da giovedì 17 aprile al Castello.

La mostra, che sarà presentata alle 16.30 dal critico Elvio Natali e resterà aperta fino al 27 aprile,

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 11.4.2003. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO MANCA AL TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON LA CEVITAL DI ISSAD REBRAB?

    Se non viene rescisso il contratto, o rinnovato l'accordo di programma, dal 1° luglio Rebrab non avrà più vincoli con lo Stato italiano, diventerà "Padrone" a tutti gli effetti, e potrà disporre delle sue società e del personale in queste assunto come meglio crederà. Questo avverrà
    1 mese, 20 giorni, 12 ore, 9 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it