VAL DI CORNIA: MARCHIO DOC O IGP PER ALCUNI PRODOTTI AGRICOLI

In arrivo il marchio dop o igp per alcuni prodotti agricoli della Val di Cornia.

Dopo i successi riscossi lo scorso ottobre al “Salone del Gusto” di Torino da parte dei prodotti tipici locali (agro-alimentari ed ispirati alla cucina marinara), presentati dal Circondario della Val di Cornia, si è deciso di puntare alla piena valorizzazione dei prodotti agricoli che esportano l’immagine della nostra zona sui tavoli di mezza Italia, anche attraverso le grandi catene di distribuzione che vedono nella tipicità gusto, qualità e convenienza da offrire ai propri clienti.

Con lo spirito di dare il giusto riconoscimento di tipicità e soprattutto di tutela della qualità del prodotto coltivato nelle nostre colline si è insediato presso il Circondario il Comitato promotore per la richiesta del marchio DOP/IGP (Denominazione d’origine protetta/Identificazione geografica protetta) per alcuni prodotti agroalimentari tradizionali della Val di Cornia, a partire dallo spinacio e dal carciofo violetto, due prodotti di elevata qualità dell’orticoltura a pieno campo e già inseriti dall’ARSIA nell’elenco regionale dei prodotti tipici.

Il Comitato promotore, coordinato dal Presidente Rossano Pazzagli, è formato dal Circondario, la Provincia di Livorno, la Camera di Commercio, dai Comuni della Val di Cornia, dalle Associazioni professionali agricole, dal Consorzio Radici e dalla Cooperativa Terre dell’Etruria, e si avvale della collaborazione dell’Arsia, l’agenzia regionale per lo sviluppo agricolo.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 10.3.2003. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO MANCA AL TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON LA CEVITAL DI ISSAD REBRAB?

    Se non viene rescisso il contratto, o rinnovato l'accordo di programma, dal 1° luglio Rebrab non avrà più vincoli con lo Stato italiano, diventerà "Padrone" a tutti gli effetti, e potrà disporre delle sue società e del personale in queste assunto come meglio crederà. Questo avverrà
    1 mese, 20 giorni, 12 ore, 12 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it