SS 398: GIOVEDI LA RIAPERTURA DELLA STRADA ALTERNATIVA

Giovedi 15 riapre la strada alternativa che dovrebbe, nelle intenzioni della ditta appaltatrice, permettere il raddoppio della 398.

Il percorso, che nel precedente tentativo non ha retto e ha ceduto sotto il peso dei camion e delle auto che iniziando a transitare lungo strada ne hanno causato il rapido avvallamento, dovrebbe permettere, se resisterà al passaggio dei mezzi pesanti, agli operai della Sales di operare il raddoppio della 398 fino a Fiorentina.

Speriamo che questa sia la volta buona, e che le forze dell’ordine siano pronte ad intervenire nel caso in cui il malaugurato evento dovesse ripetersi nuovamente.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 10.3.2003. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO MANCA AL TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON LA CEVITAL DI ISSAD REBRAB?

    Se non viene rescisso il contratto, o rinnovato l'accordo di programma, dal 1° luglio Rebrab non avrà più vincoli con lo Stato italiano, diventerà "Padrone" a tutti gli effetti, e potrà disporre delle sue società e del personale in queste assunto come meglio crederà. Questo avverrà
    3 mesi, 17 giorni, 23 ore, 44 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it