APPUNTAMENTI DI CARNEVALE A VENTURINA

Il Carnevale a Venturina è sempre stato oggetto di iniziative più o meno estemporanee, non ha una grande tradizione ma sicuramente un ingrediente fondamentale che può renderlo più appetibile soprattutto per i bambini: le dimensioni ridotte, il clima familiare di paese che a volte sentiamo davvero il bisogno di respirare, un po’ ai margini di quel villaggio globale – più nei difetti che nei pregi – che è il nostro mondo.

Ecco allora la proposta di quest’anno che pare essere molto attesa: due sfilate, la prima sabato 1 marzo e la seconda mercoledì 5 marzo alle 16, con partenza dall’area fieristiche per raggiungere via Indipendenza e attraversare allegramente il centro urbano.
Non mancherà sabato 1, il concorso per la migliore maschera e il miglior gruppo mascherato che dovranno presentarsi sul palco allestito nella zona blu.

Fulcro delle sfilate un carro sul quale campeggerà una strega da bruciare alla fine della festa per esorcizzare il male e la paura. La realizzazione del carro è della Ludoteca che con la collaborazione del volontariato, ancora una volta mette in campo creatività, fantasia e saper fare.

Le ragazze delle tre scuole di danza sfileranno a tempo di danza mentre la musica sarà garantita dalla filodiffusione. Non è ancora sicuro se potrà intervenire una banda cittadina, sono infatti state invitate sia la Mascagni di Venturina che la Rossini di Campiglia che però hanno fatto presenti varie difficoltà sia nel riunire nel tutti i componenti necessari sia per altri impegni presi in precedenza.

L’iniziativa è organizzata dal Comune di Campiglia insieme alla Ludoteca Comunale di Venturina, al Centro Agape e alla Parrocchia, alle associazioni Auser, Polisportiva Arci-Uisp, Comitato Cittadino e le scuole di danza Arte Danza, Spazio Danza e Progetto Danza.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 24.2.2003. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata quella di vero inizio della crisi economica di Piombino. Da allora sono passati solo
    5 mesi, 12 giorni, 7 ore, 10 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it