INNOVAZIONE E CRESCITA DELLE IMPRESE A VENTURINA

Si terrà 21 febbraio alle ore 15,00 a Venturina nella sala del Bic, un convegno su «Innovazione, sapere e sostenibilità. Politiche attive per la crescita dell’impresa».

L’iniziativa promossa da Sviluppo Italia Toscana e dai comuni di Campiglia e Piombino, intende illustrare lo stato attuale, le problematiche e le politiche, connesse all’innovazione e allo sviluppo sostenibile dell’impresa nella Val di Cornia.

Parteciperanno al convegno rappresentanti regionali e locali, come l’assessore alle politiche del lavoro della Regione Toscana Paolo Benesperi, l’amministratore delegato Sviluppo Italia Toscana Geris Musetti, e numerosi amministratori e responsabili delle maggiori imprese provinciali e di enti di programmazione e sviluppo.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 20.2.2003. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

1 Commento per “INNOVAZIONE E CRESCITA DELLE IMPRESE A VENTURINA”

  1. maryelisa

    Bisogna investire sull’innovazione lo dicona anche gli imprenditori di nuova generazione:
    http://www.bologna2000.com/2014/11/06/stefania-bigliardi-puntare-su-investimenti-in-innovazione-e-ricerca-2/

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata quella di vero inizio della crisi economica di Piombino. Da allora sono passati solo
    5 mesi, 12 giorni, 22 ore, 4 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it