UN TEATRO FATTO PER I BAMBINI

Il Teatro dei ragazzi nasce dalla volontà di dare ai bambini l’opportunità di confrontarsi con le caratteristiche del teatro vero.

Con una offerta validissima, che riesce a mettere insieme classici modernamente reinterpretati e spettacoli di nuove accattivante tipologia, i bambini di Piombino e della Val di Cornia potranno finalmente apprezzare il teatro come fanno i loro genitori adulti.

Vediamo adesso il programma della Stagione:

– incomincia il giorno 19 febbraio 2003 con ‘Hansel e Gretel’ proposto dall’Accademia perduta – Romagna Teatri.
C’erano una volta due fratellini di nome Hansel e Gretel, che abitavano in una casina vicino al bosco. LA madre e il padre erano molto poveri. Una mattina il padre disse ai piccini…

– Il 12 marzo la compagnia ‘L’Ordigno’ porta in scena ‘Burattini senza fili’.

C’era una volta un falegname di nome Geppetto. Aveva costruito un burattino di legno e l’aveva chiamato Pinocchio. Le vicende della fiaba di Pinocchio hanno ispirato il percorso ed il carattere principale dei nostri protagonisti.

– Il 26 marzo il Sipario Fondazione Toscana presenta ‘Sette note in fuga’.

I suoni hanno la capacità di stimolare, tanto negli adulti quanto nei bambini, emozioni, energie e movimento. In scena due giovani danzatrici.

– Il 9 aprile l’Associazione culturale Mannini Dall’orto presenterà ‘Il piccolo principe’.
‘ In quel momento apparve la volpe. ‘ Buon giorno – disse la volpe. – Buon giorno – rispose gentilmente il piccolo principe, voltandosi: ma non vide nessuno. – Sono qui, – disse la voce – sotto il melo… – Chi sei? – domandò il piccolo principe – Sei molto carino … – Sono una volpe – disse la volpe. – Vieni a giocare con me, – le propose il piccolo principe – sono così triste…

– Il 14 aprile Sosta Palmizi – Teatro Danza porterà in scena ‘Gli Scordati’.

C’è chi sostiene che gli ‘scordati’ sono una razza a parte, fuori posto, forse anche fuori tema; vivono negli intervalli tra le parole sull’orlo di un pensiero. Si nutrono di spazi e geometrie impossibili, se dai loro una musica la pettinano, sono come promesse, come bagliori di promesse… promettono mondi.

Gli spettacoli si svolgeranno tutti al Teatro Metropolitan alle ore 17.00. Il biglietto costa euro 2,50, invece i bambini che hanno l’abbonamento spendono euro 8, e gli adulti possono fare abbonamento per euro 10, mentre pagano euro 3 per il biglietto.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 14.2.2003. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO MANCA AL TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON LA CEVITAL DI ISSAD REBRAB?

    Se non viene rescisso il contratto, o rinnovato l'accordo di programma, dal 1° luglio Rebrab non avrà più vincoli con lo Stato italiano, diventerà "Padrone" a tutti gli effetti, e potrà disporre delle sue società e del personale in queste assunto come meglio crederà. Questo avverrà
    2 mesi, 19 giorni, 14 ore, 27 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it