‘PROGETTO MIGRATORI’ DI WWF E LIPU A PIOMBINO

Wwf e Lipu insieme per gli uccelli migratori Mercoledì 5 febbraio al cinema Metropolitan dove sarà proiettato il film «Il popolo migratore» Jacques Perrin, l’occasione adatta per Wwf e Lipu per promuovere il «Progetto Migratori».

Questo progetto è finalizzato a raccogliere fondi per i campi di sorveglianza e lotta antibracconaggio in due punti di fondamentale importanza sulle rotte di migrazione che attraversano il nostro paese: lo Stretto di Messina e le Valli bresciane.
Da qui ogni anno passano milioni di uccelli diretti verso il nord Europa e qui ogni anno migliaia di loro cadono vittima dei bracconieri.

Ma le azioni intraprese dalle due Associazioni sono mirate anche ad iniziative per una gestione sostenibile della caccia, e per assicurare il diritto di tutti i cittadini ad una adeguata tutela della natura.

Nel corso della mattina sono previste due proiezioni, alle 9 e alle 11, destinate esclusivamente ai ragazzi delle scuole. Presenteranno l’iniziativa, in collaborazione anche con l’assessorato alla pubblica istruzione, l’assessore Simonetta Polverini, il coordinatore Oasi Wwf Toscana Paolo Maria Politi ed il direttore del centro recupero Cruma Lipu di Livorno Daniele Marzi.

Fonte: La Nazione del 31-01-03

Print Friendly
Scritto da il 31.1.2003. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO MANCA AL TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON LA CEVITAL DI ISSAD REBRAB?

    Se non viene rescisso il contratto, o rinnovato l'accordo di programma, dal 1° luglio Rebrab non avrà più vincoli con lo Stato italiano, diventerà "Padrone" a tutti gli effetti, e potrà disporre delle sue società e del personale in queste assunto come meglio crederà. Questo avverrà
    tra 3 giorni, 20 ore, 19 minute

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it