GUARDA LA VAL DI CORNIA E ”SCATTA”

Il fotoclub Rivellino e l’associazione ‘Il Microcosmo’ hanno ideato un concorso fotografico scolatico che ha come titolo «Val di Cornia, il suo territorio visto dagli occhi dei ragazzi».

Il concorso vuole promuovere una cultura dell’immagine che abbia come oggetto principale il territorio, e la partecipazione è gratuita ed è riservata alle elementari, medie e superiori.

Per ogni scuola saranno premiate tre foto, i ragazzi potranno presentare al massimo quattro fotografie da un formato minimo di 13×18 ad un massimo di 20×30. I premi sono una sessantina, e oltre al trofeo sarà messa in concorso anche la miglior foto storica, artistica, panoramica ed altro ancora, per far si che i ragazzi imparino a conoscere la Val di Cornia.

Il termine ultimo per presentare le foto è il 16 maggio, il 21 alla Circoscrizione Falcone si terrà la premiazione e partirà contemporaneamente anche la mostra che resterà aperta al pubblico fino al 29 giugno.

L’iniziativa è stata realizzata con la collaborazione della Circoscrizione Falcone Montemazzano, dell’Avt e con il patrocinio del Circondario.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 28.1.2003. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO MANCA AL TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON LA CEVITAL DI ISSAD REBRAB?

    Se non viene rescisso il contratto, o rinnovato l'accordo di programma, dal 1° luglio Rebrab non avrà più vincoli con lo Stato italiano, diventerà "Padrone" a tutti gli effetti, e potrà disporre delle sue società e del personale in queste assunto come meglio crederà. Questo avverrà
    1 mese, 20 giorni, 12 ore, 3 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it