‘LA BISBETICA DOMATA’ AL METROPOLITAN DI PIOMBINO

Giovedi 23 gennaio alle ore 21 è di scena al Teatro Metropolitan di Piombino ‘La bisbetica domata’ tratta dall’opera di William Shakespeare, per la regia di Mario Bernardini e con la Compagnia ‘Il Teatro dell’Aglio’.

Il cast di quest’opera, stanziale al teatro dei Concordi di Campiglia Marittima è composto da Erika Gori, Maurizio Canovaro, Gianna Pasquali, Sergio Cini, Kim Amelotti, Stefano Maganzi, Francesca Palla, Dario Bressan, Anna Contini, Tonia Izzo.

Le scene ed i costumi sono di Donella Garfagnini; le luci e fonica di Cristian Soldateschi e Gianluca Orlandini.

La trama: Caterina, è una ragazza dai moltissimi difetti.
Nessuno la vuole prendere in moglie: così capricciosa, acida, ribelle, scontrosa, testarda, bisbetica.
Solo un pazzo o un furbo potrebbe volerla, passando sui suoi difetti e concentrandosi sul suo denaro.
E qui entra in scena il nostro Petruccio, gentiluomo di Verona, interessato a prendere moglie, ma solo se ricca.
La situazione del corteggiamento di Petruccio e l’approdo al matrimonio che risolve oltrettutto l’intricata vicenda dei giovani amanti Lucenzio e Bianca, si svolge tra scene comiche e divertenti, grazie anche ai caratteri dei personaggi che, con pronta vivacità e ritmo, rendono le battute pungenti ed ironiche.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 18.1.2003. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO MANCA AL TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON LA CEVITAL DI ISSAD REBRAB?

    Se non viene rescisso il contratto, o rinnovato l'accordo di programma, dal 1° luglio Rebrab non avrà più vincoli con lo Stato italiano, diventerà "Padrone" a tutti gli effetti, e potrà disporre delle sue società e del personale in queste assunto come meglio crederà. Questo avverrà
    1 mese, 15 giorni, 23 ore, 22 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it