ASSEMBLEA PUBBLICA A SUVERETO IL 15 GENNAIO

Il sindaco di Suvereto Rossano Pazzagli ha indetto una assemblea pubblica, mercoledi 15 gennaio alle ore 21 nel Museo d’Arte Sacra, per presentare ai propri cittadini il programma 2003, collegato al bilancio comunale.

Anche se il Governo ha prorogato al 31 marzo il termine per l’approvazione dei bilanci degli enti locali, la Giunta di Suvereto è intenzionata ad arrivare al più presto alla approvazione del bilancio di previsione, in modo da consentire l’avvio delle azioni previste e garantire la continuità dei servizi.

Un momento di informazione e di partecipazione, che consenta la redazione di un bilancio partecipato, nello spirito della “Carta del nuovo municipio” lanciata a Porto Alegre nel 2002: così l’Amministrazione concepisce l’incontro con i cittadini, che potranno sfruttare l’occasione per esprimere bisogni e indicazioni utili a migliorare l’azione di governo.

Nell’Assemblea, alla quale interverranno anche gli assessori e i consiglieri comunali, saranno presentati anche i principali progetti, tra cui quello imminente per il restauro di Piazza Vittorio Veneto, un intervento particolarmente significativo per Suvereto e che riqualificherà il principale ingresso urbano al centro storico.

Print Friendly
Scritto da il 14.1.2003. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO MANCA AL TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON LA CEVITAL DI ISSAD REBRAB?

    Se non viene rescisso il contratto, o rinnovato l'accordo di programma, dal 1° luglio Rebrab non avrà più vincoli con lo Stato italiano, diventerà "Padrone" a tutti gli effetti, e potrà disporre delle sue società e del personale in queste assunto come meglio crederà. Questo avverrà
    21 giorni, 0 ore, 37 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it