PANARIELLO A PIOMBINO IL 15 GENNAIO

Sono aperte le prevendite per lo spettacolo di Giorgio Panariello “Chissà se sarà uno show…”, realizzato dallo stesso Panariello con Carlo Pistarino, Riccardo Cassini, Alberto di Riso e la regia di Giampiero Solari.

In “Chissà se sarà uno show…” Panariello propone uno spettacolo in divenire, in cui affina e prova nuovi monologhi (in vista di uno show televisivo in programma il prossimo anno), così, come in un “laboratorio” ogni serata sarà diversa dalle altre, con improvvisazioni e idee in continuo cambiamento e il pubblico, parte fondamentale di questa ricerca, parteciperà alla creazione di un nuovo repertorio, dando vita ad una divertente interazione tra palco e platea.

“Queste serate – dice il comico toscano – sono fondamentali e gli spettatori che verranno a vedermi si proporranno come cavia di un esperimento.
Un esperimento rischioso per me ma anche molto stimolante: qui non ci sono né numeri, né grafici dell’Auditel, ma solo il calore immediato delle risate e degli applausi”.

L’ingresso allo spettacolo che si terrà il 15 gennaio alle ore 21, è di 21 Euro la platea e 17 Euro la Galleria. Le prevendite dei biglietti sono aperte dal 18/12/2002 dalle ore 15.30 alle 19.00 al teatro Metropolitan.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 18.12.2002. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO MANCA AL TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON LA CEVITAL DI ISSAD REBRAB?

    Se non viene rescisso il contratto, o rinnovato l'accordo di programma, dal 1° luglio Rebrab non avrà più vincoli con lo Stato italiano, diventerà "Padrone" a tutti gli effetti, e potrà disporre delle sue società e del personale in queste assunto come meglio crederà. Questo avverrà
    3 mesi, 18 giorni, 16 ore, 8 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it