MONACHE A PIOMBINO FRA DISCIPLINA ED AFFETTI FAMILIARI

Giovedi 28 alle ore 17 nei locali del Castello si terrà il secondo appuntamento per i festeggiamenti della Festa della Toscana, organizzato dall’archivio storico.

«Monache a Piombino fra disciplina e affetti familiari» è il secondo appuntamento, che si terrà questo pomeriggio alle 17.
La discussione si articolerà partendo dalla condizione monastica femminile alla quale il concilio di Trento impose una rigorosa clausura. Si discuterà poi di quanto successe a Piombino nel monastero di santa Anastasia. Ci furono aspre diatribe tra i laici consigli cittadini e l’autorità vescovile sull’istituzione di una nuova regola.
E nella discussione intervennero anche personaggi famosi come la principessa Isabella Mendoza Appiani.

Interverrà Gaetano Greco ordinario di storia all’università di Siena.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 28.11.2002. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO MANCA AL TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON LA CEVITAL DI ISSAD REBRAB?

    Se non viene rescisso il contratto, o rinnovato l'accordo di programma, dal 1° luglio Rebrab non avrà più vincoli con lo Stato italiano, diventerà "Padrone" a tutti gli effetti, e potrà disporre delle sue società e del personale in queste assunto come meglio crederà. Questo avverrà
    3 mesi, 17 giorni, 23 ore, 28 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it