FESTA DELLA TOSCANA A CAMPIGLIA A M.MA

Anche nel Comune di Campiglia come nel resto della Toscana l’Amministrazione comunale e le varie associazioni si sono attivate per l’organizzazione delle celebrazioni che celebrano l’abolizione della pena di morte in Toscana nel XVIII secolo.

Quest’anno la Festa è calibrata sugli “Itinerari al femminile” con la riscoperta di un personaggio di spicco, quale Argentina Altobelli, cui è intitolata una scuola elementare di Venturina.
Le celebrazioni hanno preso avvio con gli incontri nelle scuole elementari e medie comunali a cura di Gianfranco Benedettini presidente del Centro Studi Mussio.

Quindi dal 23 Novembre al 1 Dicembre, nella Galleria del Centro Commerciale Coop a Venturina si terrà una Mostra fotografica e documentale sul lavoro femminile in agricoltura, con documenti su Argentina Altobelli e le lotte contadine 1916-1920. Con la partecipazione di pittori locali della Associazione Omniartis sarà allestita anche la Mostra di pittura sul tema: “Itinerari al femminile”.
Leggi Tutto…

Il 24 Novembre nell’area del Parco di Tufaia – Laghetti Cigri a Venturina, alle 10.00 si svolgerà una gara di ciclocross non competitiva per ragazzi fino ai 12 anni e alle 14.00 la gara interregionale di ciclocross 3° Trofeo Città di Venturina.

Il programma prosegue il 27 Novembre alle 10.30 con la consegna all’Istituto Scolastico Comprensivo di un bassorilievo in ceramica raffigurante Argentina Altobelli, realizzato dallo scultore Carlo Giannitrapani. L’opera è stata studiata per essere collocata nella scuola elementare intitolata ad Argentina Altobelli. Alle 15.00 nella sala consiliare del Comune di Campiglia M.ma si riunirà in seduta solenne il Consiglio comunale per la celebrazione del giorno della Festa della Toscana.

Mentre il giorno successivo, 28 Novembre, dalle 10.00 alle12.00 nella Saletta comunale di Venturina ci sarà un incontro tra Comune Scuola e Unicef, con la seduta del Consiglio comunale aperto all’infanzia sul tema “Libertà-Pace: Donna”, con la partecipazione delle classi V elementari.

Il 29 Novembre alle 10.00 nella Saletta comunale di Venturina avrà luogo il Convegno su “Vita e azione di Argentina Altobelli e la sua presenza in Val di Cornia” con la partecipazione delle storiche Silvia Bianciardi e Rosanna De Longis, con la partecipazione delle classi III medie.
Alle 12.00, sempre a Venturina, Visita al Museo della Civiltà del Lavoro.
Alle 17.00 il tradizionale suono delle campane e a Campiglia M.ma, in piazza della Repubblica, vin brulè e schiaccia alla campigliese, mentre a Venturina, nella zona centrale: vin brulè e caldarroste.
Alle 21.30 nella Sala della Musica di Venturina un Concerto Bandistico che vede suonare a fianco i Corpi Filarmonici Mascagni di Venturina e Rossini di Campiglia.
Nell’intervallo verranno consegnati attestati comunali 4 neolaureati e 4 neodiplomati con il massimo dei voti e a 3 concittadini che si sono particolarmente distinti nel campo della loro attività.

Il 30 Novembre, giorno istituzionalmente riconosciuto dalla Regione come Festa della Toscana, alle 10.00 nella sala consiliare si terrà un incontro pubblico con le donne elette dal 1946 al 2002 nel Consiglio comunale, con la partecipazione del Sindaco Silvia Velo e alle 12.00 si chiuderanno ufficialmente le celebrazioni della Festa della Toscana.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 20.11.2002. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO MANCA AL TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON LA CEVITAL DI ISSAD REBRAB?

    Se non viene rescisso il contratto, o rinnovato l'accordo di programma, dal 1° luglio Rebrab non avrà più vincoli con lo Stato italiano, diventerà "Padrone" a tutti gli effetti, e potrà disporre delle sue società e del personale in queste assunto come meglio crederà. Questo avverrà
    1 mese, 15 giorni, 23 ore, 26 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it