AL FRASSINE: COLLOQUI DAVANTI ALLA “MADRE”

Nell’ambito di un progetto mirato a scoprire e valorizzare le opere d’arte della Toscana, per iniziativa della Regione, della Conferenza Episcopale Toscana e il Centro Memoriae Ecclesiae, è stato elaborato il progetto “COLLOQUI DAVANTI ALLA MADRE”.

L’iniziativa è promossa da Istituzioni civili e religiose che unite nell’intento di sviluppare, soprattutto nel campo della ricerca e della documentazione, si avvalgono dell’esperienza già maturata nell’ambito di quel programma denominato “I Luoghi della Fede”, che da diversi anni si tiene in Toscana.

Il progetto dei “Colloqui” è un vero itinerario che partendo dalla Chiesa della Santissima Annunziata di Firenze, si svolge attraverso i più importanti santuari mariani della nostra Regione. Per quanto riguarda la nostra Diocesi uno dei “Colloqui” avrà luogo presso il Santuario della Madonna del Frassine.

L’appuntamento, rivolto non solo ai fedeli, ma a chiunque sia interessato all’arte e alla storia, è fissato per venerdì 22 novembre 2002 alle 16.30.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 15.11.2002. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO MANCA AL TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON LA CEVITAL DI ISSAD REBRAB?

    Se non viene rescisso il contratto, o rinnovato l'accordo di programma, dal 1° luglio Rebrab non avrà più vincoli con lo Stato italiano, diventerà "Padrone" a tutti gli effetti, e potrà disporre delle sue società e del personale in queste assunto come meglio crederà. Questo avverrà
    3 mesi, 21 giorni, 22 ore, 45 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it