‘TERRE DI BABELE’ AL SOCIAL FORUM DI FIRENZE

Fa il suo esordio al Social forum europeo di Firenze lo spettacolo Terre di Babele, nato a Piombino dalla collaborazione tra gli altri, di Samarcanda, teatro Concordi, Circondario e prodotto da Porto Franco.

Oggi alle 18,30, nello spazio Arci in piazza della Repubblica – su proposta del Social forum piombinese – il Teatro dell’Aglio di Piombino e Theatralia Scarl di Livorno presenteranno un testo che, tra l’altro, nel luglio scorso ha partecipato al Festival d’Avignon.

Intanto, chi vuole partecipare alla manifestazione per la pace del 9 novembre a Firenze può prenotare il posto su due pullman che vengono organizzati a Piombino.

La partenza è prevista per sabato mattina alle ore 8 dal capolinea Atm in via Leonardo da Vinci. Altre soste a Venturina e a Follonica.

Ecco a chi rivolgersi per le prenotazioni:

Comitato Arci di Piombino, telefono 0565.221310.

Croce del sud Bottega equo solidale in piazza della Costituzione 5.
Sezione Rifondazione di Piombino 0565-37002.
Cgil di Piombino 0565.260001.
Circolo interculturale Samarcanda 0565.226204;
federazione Ds in via Marco Polo.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 7.11.2002. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO MANCA AL TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON LA CEVITAL DI ISSAD REBRAB?

    Se non viene rescisso il contratto, o rinnovato l'accordo di programma, dal 1° luglio Rebrab non avrà più vincoli con lo Stato italiano, diventerà "Padrone" a tutti gli effetti, e potrà disporre delle sue società e del personale in queste assunto come meglio crederà. Questo avverrà
    3 mesi, 21 giorni, 18 ore, 54 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it