PIOMBINO: MOSTRA FILATELICA AL CASTELLO

«Phalesia 2002», è il titolo di una mostra filatelica che aprirà oggi nelle sale del Castello e che si concludera il 20 ottobre.

L’iniziativa organizzata dal circolo filatelico numismatico piombinese, vedrà la partecipazione di numerosi commercianti del settore, e sarranno esposte delle collezioni filateliche ad invito sul tema «I castelli».

In esposizione anche collezioni di concittadini, già premiate a livello nazionale, che trattano tematiche specifiche come funghi, rugby, cartoline postali del regno e vie di mare dell’arcipelago toscano.

Solamente per il giorno 18 sarà funzionante un ufficio postale distaccato, munito di un annullo che raffigura la famosa anfora di Baratti del IV secolo, che è presente nel museo archeologico di Piombino in Cittadella. Sarà inoltre edita una cartolina raffigurante l’anfora.

La mostra filatelica resterà aperta fino al 20 ottobre. Il 18 ottobre alle ore 16,30 Roberto Melillo presenterà una relazione sulla vita e sulla storia di Elisa Bonaparte Baciocchi relativamente alla monetazione del principato di Lucca e Piombino durante il periodo napoleonico.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 17.10.2002. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO MANCA AL TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON LA CEVITAL DI ISSAD REBRAB?

    Se non viene rescisso il contratto, o rinnovato l'accordo di programma, dal 1° luglio Rebrab non avrà più vincoli con lo Stato italiano, diventerà "Padrone" a tutti gli effetti, e potrà disporre delle sue società e del personale in queste assunto come meglio crederà. Questo avverrà
    1 mese, 16 giorni, 7 ore, 48 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it