”PULIAMO IL MONDO” A SUVERETO IL 27 SETTEMBRE

Il Comune di Suvereto ha aderito all’iniziativa ambientale “Puliamo il Mondo”, che è la più grande iniziativa di volontariato mondiale ed è organizzata in Italia per l’ottavo anno consecutivo da Legambiente.

L’iniziativa che si svolgerà a Suvereto il giorno 27 settembre, con il coinvolgimento della Scuola elementare e la collaborazione dell’Associazione Progetto Verde di San Lorenzo, è aperta a tutti i cittadini che volessero partecipare (il ritrovo è nel piazzale delle Scuole alle ore 9).

Le aree individuate per lo svolgimento della manifestazione sono quelle vicine al villaggio scolastico e intorno al parcheggio grande. A tutti i partecipanti sarà dato un kit composto da guanti, borsa per la raccolta e cappellino con il simbolo di Legambiente.

L’anno scorso i volontari che si sono armati di guanti e ramazza sono stati più di mezzo milione, sparsi in più di 3600 aree di 1500 comuni italiani. Un gesto concreto per chiedere città più pulite, vivibili e respirabili. Una occasione significativa di educazione ambientale che si aggiunge all’impegno profuso dalle scuole locali in questo campo, attraverso i loro progetti didattici.

La partecipazione all’iniziativa serve a sensibilizzare opinione pubblica e istituzioni per la riduzione dei rifiuti, l’aumento della raccolta differenziata, la riqualificazione delle aree urbane, la valorizzazione degli ambienti naturali e dei parchi.

Print Friendly
Scritto da il 24.9.2002. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO MANCA ALLA PRIMA COLATA AFERPI?

    Il 30 Aprile 2016 il presidente di Cevital Issad Rebrab ha annunciato che entro 28 mesi ci sarà la prima colata nella nuova e moderna acciaieria dentro lo stabilimento Aferpi di Piombino.
    Questo importante evento si realizzara quindi

    tra 16 mesi, 3 giorni, 18 ore, 48 minute

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it