PIOMBINO: CARTELLE PAZZE? CARTELLE SANE? CARTELLE ICI

Controlli sulle cartelle esattoriali

A seguito della notifica delle cartelle esattoriali relative a violazioni ICI, avvenuta nei giorni scorsi, alcuni utenti si sono rivolti agli uffici comunali e dell’Infotirrena lamentando errori ed inesattezze nel loro contenuto.

In particolare, l’obiezione più frequente rivolta agli addetti si riferisce alla mancata notifica dell’avviso di accertamento e alla contestazione di avvenuto pagamento.

Dalle verifiche svolte sinora sulle singole pratiche, è emerso che in molti casi l’assenza di notifica è dovuta al mancato ritiro degli avvisi da parte degli interessati oppure gli utenti non si ricordavano di averli ricevuti.

Altre volte si è accertato che il pagamento era stato effettuato, ma oltre i termini previsti: in questi casi gli uffici provvederanno comunque a disporre lo sgravio della somma richiesta.

Per altre situazioni, dove sono stati effettivamente riscontrati errori meccanografici, gli uffici dell’Infotirrena sono al lavoro per svolgere rapidamente le opportune verifiche e, in base a questi controlli, saranno disposti i necessari correttivi. Gli interessati saranno informati direttamente e al più presto sui risultati degli accertamenti.

Print Friendly
Scritto da il 20.9.2002. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO MANCA AL TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON LA CEVITAL DI ISSAD REBRAB?

    Se non viene rescisso il contratto, o rinnovato l'accordo di programma, dal 1° luglio Rebrab non avrà più vincoli con lo Stato italiano, diventerà "Padrone" a tutti gli effetti, e potrà disporre delle sue società e del personale in queste assunto come meglio crederà. Questo avverrà
    tra 6 giorni, 17 ore, 6 minute

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it