IL CORO PATCH WORLD VINCE UN PREMIO AL ”MUSIC WORLD 2002”

Il coro Patch World diretto da Sabina Manetti ha recentemente preso parte al 5° Festival Internazionale Music World 2002 di Fivizzano (Massa Carrara).

Il gruppo ha partecipato nella categoria ” Ensemble Vocale – Strumentale Popolare” esibendosi davanti ad una giuria internazionale e concorrendo con altri gruppi di genere folcloristico provenienti da tutta Europa.

“Nonostante il nostro genere musicale non rientrasse nei canoni della categoria del concorso – afferma Roberto Intagliata rappresentante del coro – che richiedeva musiche tradizionali del proprio paese di provenienza; c’è stata assegnata una Menzione Speciale”.

Una bella soddisfazione quindi, per la formazione che raccoglie una ventina di uomini e donne di età compresa all’incirca tra i 18 e 50 anni provenienti dai centri della Val di Cornia e tutti entusiasti del viaggio canoro che stanno compiendo attraverso culture musicali di vari popoli dietro la guida raffinata della sanvincenzina Sabina Manetti.
E questa è stata la motivazione che gli esperti hanno dato per la menzione ” per la ricerca nella vocalità popolare strumentale attinente alle culture dei vari paesi del mondo, avvicinandosi alle tematiche perseguite dal Music World “.

Il premio è stato consegnato ufficialmente alla direttrice del coro la sera di giovedì 5 settembre, prima dell’esibizione del coro, durante la serata del Festival che presentava al pubblico gli artisti vincitori delle competizioni e vari ospiti internazionali invitati ad esibirsi, quali il ballerino André de La Roche.

POTREMMO APPREZZARE IL CORO “PATCH WORLD” SABATO AD EXTEMPORE 2002 A SUVERETO.

Per avere informazioni sul gruppo è possibile anche visitare il sito :
www.patchworld.it.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 11.9.2002. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO MANCA AL TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON LA CEVITAL DI ISSAD REBRAB?

    Se non viene rescisso il contratto, o rinnovato l'accordo di programma, dal 1° luglio Rebrab non avrà più vincoli con lo Stato italiano, diventerà "Padrone" a tutti gli effetti, e potrà disporre delle sue società e del personale in queste assunto come meglio crederà. Questo avverrà
    1 mese, 16 giorni, 7 ore, 39 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it