PIOMBINO: GRADUATORIA PER L’ACCESSO ALLA SCUOLA

E’ stata pubblicata la graduatoria provvisoria per l’accesso alla scuola della prima infanzia per il prossimo anno scolastico 2002-2003.
L’elenco è depositato e consultabile all’Ufficio pubblica istruzione. Contro la graduatoria gli interessati possono presentare ricorso entro il 15 luglio.
Complessivamente i posti disponibili nelle strutture comunali sono 86. Risultano quindi in lista d’attesa 77 bambini, contro gli 84 del 2001-2002.
Il dato, se messo in relazione con l’aumento delle richieste e con il totale degli aventi diritto, indica una percentuale di copertura del servizio pari al 20,80% ed un trend in lieve crescita rispetto allo scorso anno: una risposta apprezzabile, rispetto al contesto locale, decisamente alta in confronto alla media regionale attestata intorno all’11-12 per cento.
Al risultato ha contribuito l’istituzione del tempo breve antimeridiano al nido Girasole dove, per i bambini in lista d’attesa, funzionerà anche il centro gioco educativo in orario pomeridiano.

Print Friendly
Scritto da il 11.7.2002. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO MANCA AL TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON LA CEVITAL DI ISSAD REBRAB?

    Se non viene rescisso il contratto, o rinnovato l'accordo di programma, dal 1° luglio Rebrab non avrà più vincoli con lo Stato italiano, diventerà "Padrone" a tutti gli effetti, e potrà disporre delle sue società e del personale in queste assunto come meglio crederà. Questo avverrà
    tra 1 mese, 4 giorni, 2 ore, 53 minute

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it