RIEVOCAZIONE STORICA: IL PROGRAMMA COMPLETO

Il programma del Corteo e degli spettacoli per domani sera a Piombino.

Ultimi preparativi per la Rievocazione, che domani sera riporterà il centro storico piombinese nel Rinascimento di Cosimo I De Medici.
La manifestazione, che avrà inizio intorno alle ore 19.30 e proseguirà fino alla tarda serata, ha il suo culmine centrale nel corteo storico con oltre 100 figuranti, che partirà da via Cellini alle ore 21.30 e si riunirà presso il Palazzo comunale per il banchetto dei notabili.

Molti i momenti di animazione e spettacolo, con il Gruppo FOB, gli sbandieratori di Volterra e i Draghi del Sasso Rosso, secondo il programma curato dallo scenografo e costumista Riccardo Carresi del Laboratorio dello Spettacolo di Follonica; diplomato all’Accademia delle Belle Arti di Roma, il giovane regista ha già lavorato con il Comune di Piombino per l’edizione 2001 del Palio degli Arcieri a Populonia.

Le vie del centro storico saranno animate da personaggi in costume, nobili e popolani, giullari e giocolieri.
Dalle ore 20, apriranno le bancarelle gastronomiche e degli “antichi mestieri” (fabbro, profumiere, vinaio, ceramista, rilegatore, maniscalco ecc.).
Nei ristoranti che aderiscono all’iniziativa, “cena storica” con i menu studiati per l’occasione.

Print Friendly
Scritto da il 5.7.2002. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO MANCA ALLA PRIMA COLATA AFERPI?

    Il 30 Aprile 2016 il presidente di Cevital Issad Rebrab ha annunciato che entro 28 mesi ci sarà la prima colata nella nuova e moderna acciaieria dentro lo stabilimento Aferpi di Piombino.
    Questo importante evento si realizzara quindi

    tra 16 mesi, 0 giorni, 22 ore, 26 minute

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it