PIOMBINO: NUOVO PARROCO AL ‘SACRO CUORE’

Sabato prossimo don Roberto Formaggio farà il suo ingresso ufficiale nella parrocchia di San Giusto a Suvereto, sostituendo don Herman che lascia, dopo quattro anni di presenza, per andare a fare il parroco al Sacro Cuore a Piombino, con ingresso ufficiale il 7 luglio.

Il giovane sacerdote di origine congolese, svolgeva le funzioni di vice parroco ed era arrivato a Suvereto in punta di piedi, cercando di andare a colmare certi vuoti e di capire dove c’era maggior bisogno di impegno, pur nel tempo limitato dai suoi impegni romani di studente.
Il suo lavoro è risultato molto apprezzato in tutto il paese, facendolo sentire «come di casa».

E la chiesa di Suvereto, in questi ultimi anni, si è sempre più riempita, come ha ricordato con soddisfazione nella sua ultima omelia: «In questo tempo che sono stato con voi – ha detto tra l’altro – la Chiesa ha coinciso sempre più con il paese e di questo ringrazio il Signore e tutti quelli che mi hanno aiutato, così come chiedo perdono a coloro che eventualmente avessi offeso».
Al termine della messa è stato allestito sul sagrato di San Giusto un rinfresco che è servito a molti per ringraziare don Herman e fargli gli auguri.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 26.6.2002. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata quella di vero inizio della crisi economica di Piombino. Da allora sono passati solo
    5 mesi, 10 giorni, 17 ore, 9 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it