”IL DESTINO DI UN CAVALIERE” AL PARCO ARCHEO MINERARIO

Si replica al parco archeominerario di San Silvestro DALLE ORE 10.30 DI DOMENICA 16 GIUGNO con una giornata dal titolo:
“IL DESTINO DI UN CAVALIERE: tra battaglie e santità”.
Il pubblico verrà intrattenuto dai pellegrini che suonando, cantando e raccontando storie ed aneddoti entrano alla Rocca dirigendosi alla chiesa per omaggiare la Croce come simbolo del Cristo, e dai cavalieri con i loro combattimenti e le loro storie di battaglie.
Verranno proposte ai visitatori scene di vita quotidiana degli abitanti di Rocca San Silvestro, attraverso il lavoro degli artigiani (il tintore, la ceramista, la filatrice, l’erborista che delizieranno i visitatori con le loro arti), l’accensione dei forni fusori, l’attività del fabbro che forgia armi che alcuni cavalieri testano direttamente sul campo per verificarne la funzionalità e la durezza.

Dal Nord giungeranno alla Rocca un manipolo di armigeri ed un gruppo di fanciulle per una sosta durante il loro lungo pellegrinaggio fino a Roma. Sono i membri “dell’Accademia Sodalitas Ecelinorum di San Zenone degli Ezzelini di Treviso”.
Anche in questa giornata non mancherà il momento dedicato al “gusto”, con il vinattiere che allieterà il palato dei visitatori con il famoso vino speziato medievale, l’Ippocrasso.
Nuovamente, oltre ai figuranti dell’Ente Valorizzazione di Campiglia Marittima, attrazione della giornata saranno gli spettacoli dei “Giullari dell’Allegra Brigata” e dei “Cavalieri di Suvereto”.

L’ULTIMO SPETTACOLO È PREVISTO PER LE ORE 17.00, QUINDI È CONSIGLIATO ARRIVARE AL PARCO AL MASSIMO ENTRO LE ORE 16.30, PER POTER RAGGIUNGERE LA ROCCA CON IL BUS NAVETTA CHE EFFETTUERÀ UN SERVIZIO CONTINUATO DI COLLEGAMENTO TRA IL CENTRO VISITA DEL PARCO E IL CASTELLO.

INFORMAZIONI e PRENOTAZIONI:
– Parco archeominerario di San Silvestro:
Tel. 0565 838680 – Fax 0565 838703 – email parcoss@parchivaldicornia.it
– Ufficio Prenotazioni:
Tel. 0565 226445 – Fax 0565 226521 – email promo@parchivaldicornia.it

Print Friendly
Scritto da il 12.6.2002. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO MANCA ALLA PRIMA COLATA AFERPI?

    Il 30 Aprile 2016 il presidente di Cevital Issad Rebrab ha annunciato che entro 28 mesi ci sarà la prima colata nella nuova e moderna acciaieria dentro lo stabilimento Aferpi di Piombino.
    Questo importante evento si realizzara quindi

    tra 16 mesi, 3 giorni, 18 ore, 40 minute

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it