I DOCENTI DELLE MEDIE RIOTORTO RINGRAZIANO

Con la fine dell’anno scolastico, i docenti della scuola media di Riotorto ( sez staccata della scuola media di via Torino in Piombino ) vogliono ringraziare quelle Istituzioni che si sono adoperate con la loro esperienza ad aumentare la cultura, non prettamente scolastica degli alunni di tutte e tre le classi.

In ordine:

– Credito italiano di Piombino, banca di Novara, Monte dei paschi sez. Riotorto, per aver contribuito con materiale cartaceo al progetto “ Arriva l’euro! “;
– Corpo forestale di stato sez. di Livorno e San Lorenzo, Circoscrizione Riotorto, vivaio Zazira di Riotorto. Per aver agevolato il progetto sull’ambiente e la “ Festa degli alberi”;
– Associazione ex Internati di Piombino. Per aver apportato con le loro esperienze vissute una pagina reale di storia;
– A.S.L. Piombino nelle persone di : dott. Cinzia Cioncoloni (educazione alimentare ),dott. Fagioli (educazione all’affetività), dott.Massimo De Stefano ( educazione stradale), Dott. Annamaria Basso e Annamaria Franci e Vigili urbani di Riotorto( educazione stradale e salvamento in acqua), F.I.N. di Piombino ( Sig. Giuliani salvamento in acqua) Capitaneria di porto di Piombino ( Sig. Crociani guardia marina e sig. Santini aspirante G:M);
– campeggio “Pappasole”( per averci messo a disposizione la piscina);
– Azienda agricola “apicoltura Castellini” per aver fatto una interessante lezione sul miele e i suoi benefici;
– Arma dei Carabinieri sez. Venturina per aver ottimamente tenuto una lezione sulla “ cultura alla legalità”;
– Polizia stradale di Venturina per il progetto “ Icaro”.

È inutile dire che data l’importanza e l’attualità degli argomenti , la concentrazione e l’interesse degli alunni è stata al massimo.
Tutti i sopra citati argomenti hanno avuto come seguito rielaborazioni in classe attraverso : disegni, relazioni scritte, grafici fatti al computer e colloqui orali.
È doveroso anche dire che i progetti sono stati tutti sviluppati durante le ore di compresenza con i vari insegnanti.

Bella

Print Friendly
Scritto da il 12.6.2002. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO MANCA AL TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON LA CEVITAL DI ISSAD REBRAB?

    Se non viene rescisso il contratto, o rinnovato l'accordo di programma, dal 1° luglio Rebrab non avrà più vincoli con lo Stato italiano, diventerà "Padrone" a tutti gli effetti, e potrà disporre delle sue società e del personale in queste assunto come meglio crederà. Questo avverrà
    tra 2 giorni, 21 ore, 54 minute

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it