UN NOME, UNA STRADA, UNA CITTA’

Un progetto ed una mostra delle scuole elementari e medie

Si inaugura il 5 giugno prossimo la mostra “Un nome, una strada, una città” che raccoglie gli elaborati sul centro storico, realizzati nel contesto dell’omonimo progetto di continuità didattico-educativa tra scuola elementare e media, al quale hanno partecipato gli alunni delle classi IV A/B della Scuola Elementare Dante Alighieri, IV A/B della Scuola Elementare XXV Aprile e I B della Scuola Media di via Torino.
L’iniziativa, in collaborazione con la Biblioteca Aldo Zelli del I Circolo Didattico di Piombino, si svolgerà presso la Biblioteca Civica Falesiana. L’inaugurazione è prevista per le ore 16.

Orario mostra: 9-12/15-18 (escluso sabato).

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 3.6.2002. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    15 mesi, 16 giorni, 0 ore, 28 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it