MOSAICO IN ESPOSIZIONE A POPULONIA

Da sabato 20 aprile alle 17 sarà esposto al Museo del territorio di Populonia a Cittadella «Un pavimento musivo dall’Acropoli di Populonia», uno straordinario mosaico proveniente dalla zona archeologica Le Logge, attualmente oggetto di un primo intervento di restauro.
La decorazione figurata si estende su tutta la superifie del pavimento, tranne che in uno spazio centrale, ora ricoperto dal rifacimento moderno, dove in origine era forse collocata una statua o una fontana.
Il mosaico rappresenta un fondo marino popolato di pesci e molluschi.
Originale solo la parte bassa.
E nell’angolo sinistro in basso è riservato invece ad una scena non comune: una piccola imbarcazione, con tre marinai a bordo in procinto di rovesciarsi travolta da una grande onda.
Potrebbe trattarsi di un ex voto, un committente scampato ad un naufragio, oppure le conghiglie vicine alla nave, guardate capovolte simboleggiano delle colombe, simbolo di Afrodite e protettrice dei marinai e naviganti.
Quindi Le Logge potrebbero anche essere un complesso sacro dedicato ad Afrodite.

Print Friendly
Scritto da il 13.4.2002. Registrato sotto cronaca. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO MANCA AL TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON LA CEVITAL DI ISSAD REBRAB?

    Se non viene rescisso il contratto, o rinnovato l'accordo di programma, dal 1° luglio Rebrab non avrà più vincoli con lo Stato italiano, diventerà "Padrone" a tutti gli effetti, e potrà disporre delle sue società e del personale in queste assunto come meglio crederà. Questo avverrà
    21 giorni, 0 ore, 31 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it