XII° SETTIMANA SCIENTIFICA: ”IL FERRO E LA MEMORIA”

La XII° Settimana scientifica follonichese termina i suoi lavori il giorno 13 Aprile con un convegno presso l’ex casello idraulico sito in Via Roma che richiama il tema generale dell’iniziativa: “Il capitale della Memoria: il Ferro a Follonica”.
Il convegno si divide in due fasi, una riservata e una pubblica.
Alle ore 14.00, incontro di lavoro riservato a specialisti e studiosi del settore, che ha per tema “Archeologia industriale, parchi, musei, ecomusei in Toscana, operatori, dirigenti, studiosi, ricercatori si incontrano. Uno sguardo al futuro”, introdotto da Ivan Tognarini, docente di Archeologia industriale dell’Università di Siena.
L’incontro pubblico invece è previsto alle ore 17.00, a cui prenderanno parte anche il sindaco Emilio Bonifazi e l’assessore alle Politiche Culturali, Rosanna Gentile.
Interverranno Ivan Tognarini con una relazione dal titolo “Follonica e la storia della siderurgia in Toscana: una Cenerentola o il brutto anatroccolo? Proposte e prospettive.”
Seguirà l’intervento di Angela Quattrucci, studiosa di Storia della siderurgia e curatrice del catalogo del Museo cittadino, su “Il Museo del Ferro di Follonica oggi e la Fonderia artistica nella prima metà dell’ Ottocento: riflessioni e spunti.”
Ancora il Soprintendete reggente per il beni Architettonici e per il Paesaggio per Siena e Grosseto, Letizia Franchina che tratterà il suggestivo tema sul futuro del Museo del Ferro.
A chiudere, le conclusioni di Raffaella Bassi Neri del Museo Italiano della Ghisa di Longiano, il cui argomento sarà “L’arredo urbano in ghisa: patrimonio storico della città”.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 9.4.2002. Registrato sotto cronaca. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO MANCA AL TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON LA CEVITAL DI ISSAD REBRAB?

    Se non viene rescisso il contratto, o rinnovato l'accordo di programma, dal 1° luglio Rebrab non avrà più vincoli con lo Stato italiano, diventerà "Padrone" a tutti gli effetti, e potrà disporre delle sue società e del personale in queste assunto come meglio crederà. Questo avverrà
    3 mesi, 21 giorni, 18 ore, 58 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it