PIOMBINO: GRAZIE DON CASTELLI PER I TANTI ANNI DEDICATI ALLA CITTA’

Un momento dell’intensa celebrazione

Piombino (LI) –  Venerdì 9 giugno 2023 Mons. Pierluigi Castelli ha festeggiando il suo ottantesimo compleanno, terminando il suo impegno attivo come parroco presso la Concattedrale di Sant’Antimo Martire a Piombino con un intenso rosario e a seguire la messa insieme alla comunità parrocchiale e cittadina.

Nato il 9 giugno del 1943 e ordinato sacerdote il 24 giugno del 1967, Mons. Pierluigi Castelli era parroco presso la chiesa di Santa Croce in Populonia e quella di Sant’Antimo a Piombino, dove Venerdì scorso, per l’importante commiato era presente buona parte della comunità, parrocchiale e cittadina, in una chiesa stracolma che alla fine della celebrazione lo ha ringraziato con un lungo e affettuoso applauso per i tanti anni dedicati alla città sia come sacerdote che come insegnante presso la scuola di teologia.

Una gratitudine della città, evidenziata anche dal Sindaco Ferrari, presente in rappresentanza dell’amministrazione Comunale che, terminata la cerimonia durante il momento dei saluti, ha ringraziato il sacerdote per essere stato per tanti piombinesi, credenti o non, un esempio di cultura, e collaborazione con le diverse autorità del territorio (specie nei momenti più difficili e complessi).

Mons. Castelli aveva celebrato il suo 50esimo anniversario di ordinazione sacerdotale il 24 giugno 2017, quando una rappresentanza di sacerdoti della Diocesi e numerosi fedeli si erano stretti al sacerdote anche in quell’occasione con numerose testimoninaze di affetto e stima per il servizio che in questi anni Mons. Castelli ha reso ai suoi fedeli e per la sua significativa presenza nella comunità piombinese.

Un grande “Grazie” per quanto fatto  nei suoi 56 anni di sacerdozio a Mons. Pierluigi anche dalla redazione del Corriere Etrusco.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 11.6.2023. Registrato sotto cronaca, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    82 mesi, 22 giorni, 10 ore, 22 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it