A SUVERETO, I CANTI E LE CALZE DELLA BEFANA

I maggerini della Pro Loco di Suvereto

Suvereto (LI) – La befana vien di notte… ma anche di giorno. Per il pomeriggio del 5 e del 6 gennaio la Compagnia dei Maggerini “Benito Mastacchini” animerà il centro storico di Suvereto e i paesi limitrofi con canti tradizionali accompagnati da fisarmonica, chitarra e percussioni.

Il “Cantare la befana” è un’antica tradizione contadina che faceva il paio con il “cantar maggio” andando di strada in strada e di casa in casa. I Maggerini di Suvereto la ripropongono in tutta la sua suggestione per allietare l’Epifania che tutte le feste le porta via, come recita un noto proverbio.

Il programma, realizzato in collaborazione con l’Ente Valorizzazione-Pro Loco e con il Comune di Suvereto, interesserà nel pomeriggio di giovedì 5 gennaio  Suvereto e Sassetta, poi i Maggerini si sposteranno a Canneto per l’ora di cena e dopo a Lustignano.

Mentre il 6 alle 15,30 la Befana arriverà in Piazza Vittorio Veneto a Suvereto (davanti alla chiesa) per distribuire caramelle e la tradizionale calza a tutti i bimbi presenti, con dolcetti e vin brulé per tutti. Qui riprenderanno i canti e le rime dei poeti estemporanei. A seguire un altro giro nei paesi limitrofi concluderà le due giornate dedicata alla Befana.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 4.1.2023. Registrato sotto Foto, sagre_feste, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    67 mesi, 1 giorno, 22 ore, 16 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it